Modifica di fatture già emesse

Le fatture emesse ed inviate a SdI non sono modificabili. Nel caso sia necessario correggere, anche solo per un campo descrittivo, la fattura già inviata, sarà necessario emettere nota di credito e riemettere una nuova fattura. Sia la nota di credito che la nuova fattura andranno inviate a SdI. La data ed il numero della nota di credito e della nuova fattura dovranno seguire le regole di numerazione e datazione applicabili. Non sarà possibile ad esempio emetterle in gennaio se risultano già emesse fatture di febbraio; la fattura elettronica non introduce novità sul criterio di cronologicità delle fatture.
Diverso è il caso di fattura scartata sa SdI. In qesto caso occorrerà obbligatoriamente ritrasmettere la fattura corretta con la stessa data e lo stesso numero operando come segue:
  • Cancellare il flag di "inviata" dalla funzione "consolida invio"
  • Procedere alla modifica della fattura per eliminare le cause di scarto
  • Rigenerare il file xml (verrà obbligatoriamente attribuito un nuovo progressivo invio)
  • Ritrasmettere il file a SdI


Login
Password

Download

Collegamenti

Contenuti

© 2012 -  Logica s.r.l. - Rotonda Giuseppe Antonio Torri, 9 - I-40127 Bologna (BO)
Tel. +39 051 6013173 - Fax +39 051 6013153 - Clicca qui per e-mail
C.F/P.IVA 03109371207 - Rea BO-0492550 - Capitale Sociale € 10.000,00 i.v.